Il libro a mio personale giudizio va acquistato da persone con una corporatura media che hanno qualche kg di troppo e che vogliono giusto eliminare qualche maniglia dell'amore e quella pancetta spuntata dopo un periodo di ingordigia e vita sedentaria (che, comunque sia, non e' mai da vedere come un problema....e lo dico soprattutto alle gentili signorine.... Qualche kiletto in più sta sempre bene)....insomma... Se proprio arrivati alla prova costume non vi sentite a proprio agio potrete seguire questa dieta e questi consigli.

Affinché non si sarebbe potuto parlare di dimagrimento Tizio avrebbe dovuto perdere 3,6 kg di massa magra e 0,4 kg di massa grassa. In quel caso la composizione corporea sarebbe rimasta la stessa. Se addirittura Tizio avrebbe perso più di 3,6 kg di massa magra e meno di 0,4 kg di massa grassa si sarebbe verificato un peggioramento della composizione corporea, sarebbe ingrassato! E’ evidente quindi che la variazione di peso di per sé non significa nulla se non sappiamo quali sono i tessuti che hanno costituito il peso perso o acquistato. Pertanto quando si perde peso non è il caso di festeggiare indiscriminatamente, perché non è detto che si è dimagriti. Allo stesso modo, pesare poco non significa necessariamente essere magri.
D’altra parte, un’ora di corsa al giorno non è sufficiente per dimagrire, se le restanti ore del giorno abbiamo mangiato male. Trascurare completamente le nostre abitudini alimentare rende il processo di dimagrire velocemente impossibile. Praticamente se si trascorrono molte ore sedute, la corsa non fa miracoli. Anche se abbiamo eseguito un’ora al giorno di corsa, è un grande fattore di rischio per la nostra salute. 
⦁ 2 Snep Plus da 550gr (o da 780gr). Sostitutivo pasto per avere un completo fabbisogno alimentare con un minimo apporto calorico. Solo 210 calorie con 17,50gr di proteine. Integrato con estratto di Ganoderma Lucidum per un naturale effetto detossinante. Se sei intollerante al lattosio scegli fra: Cacao, Cocco e Ananas. Se invece alla Soia: Cocco e Ananas.
È risaputo che camminare il più possibile è un ottimo modo per dimagrire velocemente, ancora più della corsa. Camminare 30 minuti almeno al giorno fa riattivare il metabolismo e bruciare molte calorie: l’attività fisica deve andare infatti di pari passo con l’alimentazione che, da sola, non può promettere risultati ottimali per chi vuole perdere peso.
In caso di risultati anormali in questi test, seguiranno ulteriori test come indicato. Se tutti i risultati dei test sono normali ed i segni clinici sono normali, ulteriori test (p.es., TC, RM) non sono raccomandati. Tali test hanno una resa molto bassa e possono essere fuorvianti e dannosi rivelando reperti incidentali e non correlati. Tali pazienti devono essere istruiti su come garantirsi un adeguato apporto calorico e sono sottoposti ad una visita di follow-up, che includa una misura del peso, dopo circa 1 mese. Se i pazienti hanno continuato a perdere peso, l'anamnesi e l'esame obiettivo devono essere ripetuti perché i pazienti possono condividere informazioni importanti, in precedenza non menzionate, e nuove sottili anomalie fisiche possono quindi essere rilevate. Se la perdita di peso continua e tutti gli altri risultati rimangono normali, ulteriori esami (p.es., TC, RM) devono essere presi in considerazione.
La percentuale dei soggetti interessati dal problema cresce all’aumentare dell’età, complice probabilmente una maggior sedentarietà, e tendenzialmente è un problema che affligge in modo maggiore gli uomini rispetto alle donne (sono in sovrappeso il 44% degli uomini contro il 27,3% delle donne, sono obesi il 10,8% degli uomini contro il 9% delle donne).
Qualsiasi intervento dietetico, è nullo senza assumere l’opportuna quantità di acqua. Il trasporto dei nutrienti all’interno dei tessuti, l’utilizzo degli stessi nonché la trasformazione in energia è possibile solo grazie all’acqua. Inoltre, l’assunzione giornaliera di acqua, per almeno due litri, ti permetterà di drenare i liquidi in eccesso e mantenerti idratata.
Tutti e tre i programmi sono stati creati per aiutarti a ridefinire il tuo corpo, combinando un piano alimentare specifico e un piano di allenamenti altamente efficace ai giusti prodotti Fitvia. Se sei alla ricerca di una soluzione last-minute che ti faccia sentire in forma e rivitalizzata, il Programma Perdita di Peso di 7 giorni è quello che fa per te! Il programma di 14 giorni, invece, ti permette di ridefinire il tuo corpo con una dieta bilanciata e allenamenti mirati. Il più completo è il programma di 28 giorni, che ti aiuterà a trasformare le tue abitudini e ad ottenere risultati duraturi nel tempo.
In sostanza questo piano alimentare vuole agire, velocemente, su quelle disfunzioni che ostacolano il dimagrimento ovvero, infiammazione, un problema che riguarda la reazione iniziale dell’organismo; disfunzione digestiva, ovvero la capacià dell’organismo di digerire gli alimenti; squilibrio ormonale, che riguarda l’equilibro del corpo tra la produzione e la biositesi ormonale.
Bere acqua anziché bevande a base di soda, caffè, alcool, succo di frutta o latte può aiutare a eliminare centinaia di calorie al giorno. Aumentando l'assunzione di acqua, inoltre, faciliti l'assorbimento delle sostanze nutritive da parte dell'organismo, resti più attivo, ottieni il massimo beneficio dalla tua routine di attività fisica e ti senti sazio più a lungo.
CARNE, PESCE E UOVA: Meglio evitare di abbinare proteine di diverso genere dal momento che hanno tempi e processi di digestione diversi e quindi si rischia di rallentare la digestione e il metabolismo degli alimenti, oltre che al manifestarsi di gonfiore addominale. Il carico proteico poi risulta eccessivo. No dunque agli abbinamenti carne-pesce, carne-uova, pesce-uova, carne-pesce-uova. In particolare va evitato l’accostamento salumi-uova perché oltre a quanto precedentemente detto è inoltre molto pesante da digerire e rischioso dal punto di vista del colesterolo. Non solo, gli insaccati contengono sodio che favorisce cellulite e ritenzione idrica.
Segui la dieta mediterranea. Sebbene nessuna dieta abbia dimostrato di essere efficace veramente, quella mediterranea può dare davvero dei risultati. Si basa su ingredienti tradizionali e tecniche di cucina dei popoli che si affacciano sul Mediterraneo. La ricerca ha dimostrato che le persone che seguono questa dieta hanno un ridotto rischio di malattie cardiache; inoltre è un tipo di alimentazione che aiuta a perdere peso e apparire magri e in forma. Cerca di mangiare principalmente i seguenti alimenti (ed elimina il pane, i prodotti lattiero-caseari e tutti i cibi trasformati):

La mia più grande lezione di peso

×