Inoltre è molto importante allenarsi sia con l’attività aerobica sia soprattutto con quella anaerobica, cioè con i pesi. Il corpo si mantiene tonico grazie alla sintesi delle proteine​​, ovvero un processo intenso che serve a bruciare calorie. Se ci si allena con pesi non eccessivi e eseguendo diverse ripetizioni, si bruciano più calorie dello stesso esercizio eseguito con pesi superiori e in poche ripetizioni. È assolutamente sbagliato non allenarsi quando si è a dieta perché la perdita di peso causa anche una perdita di tessuto muscolare pari al 25%. Il risultato non sarà solo un corpo poco tonico, ma anche un metabolismo rallentato, perché non programmato per bruciare le calorie in più che servono per avere i muscoli tonici. È fondamentale, quindi, fare tanto movimento ogni giorno. Basta semplicemente camminare o spostarsi in bicicletta invece che con la macchina o i mezzi, fare le scale invece che prendere l’ascensore e alzarsi dalla propria postazione a lavoro ogni tanto per fare due passi.
Invece, ecco che è piombato all'improvviso quell'invito irrinunciabile, che sia un party esclusivo, una festa in cui c'è proprio quel tipo che ci incuriosisce o un invito all'ultimo momento di una cara amica che non vediamo da anni, il risultato finale è sempre uno: quei rotolini in più sul girovita che avevamo deciso di ignorare, tornano a fare capolino prepotentemente e ci ritroviamo sempre con lo stesso obbiettivo, perdere peso in poco tempo. Anzi, peggio ancora, questa volta abbiamo bisogno di una dieta lampo, un rimedio rapido sulla scia del famoso detto 7 kg in 7 giorni, una dieta veloce ed efficace che, però, non ci rovini la salute.

Una linea sinuosa e perfetta. Desiderata, anelata da molti. Spesso però non è semplice ottenerla, specie per chi conduce una vita sedentaria e sta seduto a una scrivania per molte ore. Per rimediare, oltre a una sana attività fisica – che non dovrebbe mai mancare – ci si può rivolgere a prodotti naturali che accelerano il metabolismo, riducono la ritenzione di liquidi e favoriscono l’eliminazione delle scorie organiche attraverso l’intestino.


Non importa quale sia l'articolo di giornale che ne parla, dimagrire solo in una zona del corpo è un falso mito! Quando l'organismo brucia i grassi, li prende da tutto il corpo, anche se l'unico esercizio che fai sono gli addominali. Nessuna quantità di crunch ti libererà di quel grasso sulla pancia se non fai anche un corretto esercizio aerobico e segui una dieta adeguata! I muscoli addominali non si formano neppure con milioni di sit up; puoi ottenerli solo con bassi livelli di grasso corporeo. Quindi, se questo è il tuo obiettivo, assicurati di fare molto esercizio aerobico oltre alla tua routine di allenamento addominale.
Perdere peso in fretta e con il minimo della fatica è il sogno di tutte noi. Con questi 10 trucchi per dimagrire velocemente potrete sfoggiare una linea invidiabile in poco tempo, senza dover fare troppe rinunce. Dal movimento alla regolarità dei pasti, dalle tisane dimagranti alle strategie di acquisto: scoprite tutti i sistemi più indicati per dimagrire in un batter d'occhio!

Notevole sito web - La perdita di peso ti aiuterà ad arrivare


Vi è mai capitato di andare a fare la spesa a metà mattina oppure prima di rientrare a casa dopo una giornata di lavoro? Immaginiamo di si, ebbene, questa azione anche, per quanto sia la più comoda a livello logistico, è la più sbagliata per combattere il vostro peso: andare al supermercato quando si ha fame ci indurrà a comprare di tutto, perché il nostro cervello in quel momento vi starà mandando segnali chiari di cali di energia, e l’impulso primario sarà quello di acquistare compulsivamente tutto ciò che vi capiterà sotto tiro. Preferite magari per la spesa più sostanziosa il sabato o la domenica, giorni in cui i vostri orari saranno più regolari e potrete andare in ‘casa nemica’ a stomaco pieno!
Questo è il motivo per il quale quando sei a dieta, ti ritrovi a essere perennemente affamato! Ti è mai successo? Credo proprio di si... Inconsciamente ti ritrovi ad affrontare uno stato di perenne infelicità (intesa come conflitto) perché non puoi mangiare quando vuoi; quando invece arriva il “pasto”, continui a essere infelice perché ne devi mangiare poco.
La massa magra invece include quella muscolare ed è comprensiva del tessuto osseo, degli organi interni e degli altri tipi di tessuto. Naturalmente nella massa magra è compresa la quasi totalità dell’acqua corporea, se escludiamo una piccola percentuale presente nel grasso di deposito.Quindi la massa magra non corrisponde alla massa muscolare, la massa magra è tutto ciò che non è grasso (fat free mass).

Senza impegnarti in una dieta iperproteica molto rigida, che potrebbe appesantire l’attività dei reni, puoi provare aggiungendo alcune proteine extra ai tuoi pasti. Provai una settimana aumentando gradualmente le proteine nel tuo menu.  Infatti, se hai una malattia al fegato o ai reni  e prevedi di aggiungere un numero sostenuto di proteine alla tua dieta consulta prima il medico.
Basta seguire un alimentazione ipercalorica e non praticare nessuna attività che richieda una adattamento ipertrofico da parte del corpo. Insomma il classico caso di un sedentario che eccede con le calorie. Al contrario se il soggetto praticasse una qualche forma di allenamento con sovraccarichi costruirebbe massa muscolare. Le diete ipercaloriche sono utilizzatissime, in quanto massimizzano l’anabolismo. Quindi se vedete un culturista che magari si mangia una pizza e li dite che lui essendo uno sportivo non dovrebbe sgarrare ecc ecc, in realtà (se non si trova nel periodo pre-gara) lui può sgarrare quanto li pare anche perché il fabbisogno calorico mediamente è superiore a quello di un sedentario, siete voi che non velo potete permettere perché non siete “coperti” da nessuna attività fisica. Inutile dire che ci sono fonti migliori di una pizza, tuttavia parliamo a livello di salute; ai fini del risultato a parità di macronutrienti introdotti la differenza è trascurabile se prendiamo i carboidrati dalla pizza piuttosto che dalle patate dolci piuttosto che dal riso integrale.

9 modi per avere un peso dimagrante più attraente

×