Immagina quanto più magro e in forma sarai di questi tempi tra un mese, con tutto il grasso in eccesso che si sarà sciolto… Potrai entrare nei tuoi vecchi jeans, indossare il tuo abito preferito, esibire il tuo corpo tonico e scolpito, e anche infilarti nel tuo costume o nei tuoi shorts… Sono sicuro che tutti gli sguardi rimarranno incantati, fissando il tuo nuovo te stesso… I tuoi livelli di energia si innalzeranno notevolmente, il tuo viso splenderà e sembrerai più giovane almeno di 10 anni, con tutto il grasso che se ne sarà andato.

Qual è il giusto quantitativo di testosterone nel corpo? Il testosterone è un l’ormone umano più comunemente associato alle caratteristiche sessuali maschili. Entrambi i generi producono effettivamente questo ormone, ma qual è la quantità ideale? Un nuovo studio propone un modo per misurare la gamma normale dei livelli di testosterone negli uomini. La quantità giusta di testosterone secondo la scienza Secondo la ricerca, pubblicata sul […]

Per riaffermare e sviluppare i muscoli deboli, si dovrebbe praticare esercizi di fitness corretti. Come lo squat che funziona sui fianchi, cosce e polpacci. È possibile eseguire questo esercizio senza spese all’inizio.  Un esercizio e andare giù con la schiena dritta e quindi aggiungere peso, quando è stato acquistato una buona tecnica. Squat frontale funziona sui fianchi e riduce il volume delle cosce. Per eseguire uno squat corretto, si deve essere in ginocchio piegato al limite sulle punte dei piedi. Mentre l’altro ginocchio scende a terra.
Per fortuna, però, ci sono alcune buone notizie: la maggior parte della frutta è povera di calorie, ad esempio una mela di piccole dimensioni apporta circa 50 calorie. Per assumere 800 calorie, quindi, dovreste mangiare circa 16 mele! Ecco perché le diete dimagranti non impongono restrizioni sulle quantità di frutta e verdura: questi alimenti, infatti, contengono molte vitamine e fibre, e pochissime calorie.

Questo regime è usato solitamente dalle attrici di Hollywood per perdere peso velocemente prima di girare un film. Si tratta solitamente di un lasso di tempo tra 10 e 15 giorni. Si mangia solo frutta per una settimana. I Frutti consigliati sono solitamente esotici, ma tutti i frutti sono consentiti tranne le banane. Si può mangiare quanto si vuole, ma dovrai consumare i frutti in un intervallo di 2 ore ogni volta. Dopo 7 giorni, si può iniziare a mangiare normalmente, ma a seguito di una nutrizione equilibrata.

Più movimento - Anche se non sei molto incline allo sport, devi farne per bruciare un po' di calorie in più. Fai delle pause durante il lavoro per camminare in ufficio, scegli di salire le scale invece di prendere l'ascensore, lascia l'auto ogni giorno un po' più lontano dal lavoro per camminare di più. Con questi semplici cambiamenti, potrai bruciare calorie in eccesso.
Nei giorni di sport indicati nel nostro Programma dovrai alternare allenamenti HIIT (High Intensity Interval), una combinazione efficace di esercizi che migliora la resistenza del corpo e lo fortifica. Gli esercizi che ti suggeriamo sono stati studiati per essere adatti a tutti i soggetti che godono di buona salute. Se non ti senti bene o senti di non essere pronto puoi svolgere una versione semplificata (es: esegui le flessioni appoggiandoti sulle ginocchia). Nessuna attrezzatura speciale è richiesta, solo abbigliamento comodo! Puoi tranquillamente eseguire gli esercizi a casa o... ovunque tu preferisca!

Per valutare l’efficacia di un intervento dietetico, finalizzato alla perdita di peso, 17.473 donne americane, reclutate nell’ambito dello studio Women\'s Health Initiative Dietary Modification, sono state sottoposte ad intervento dietetico (caratterizzato da un ridotto apporto di grassi e da un elevato consumo di frutta, verdura e cereali integrali) o ad un trattamento di controllo. 

Evita le diete, le pillole dimagranti e i piani dietetici "rapidi" che limitano pesantemente le calorie o i gruppi di alimenti. Le diete e le tecniche per una rapida perdita di peso non sono sempre efficaci, alcune possono essere addirittura pericolose. Le pillole, le polverine e i programmi dietetici che prevedono un'estrema restrizione calorica, l'esclusione totale d'interi gruppi di alimenti o l'eccessivo esercizio fisico possono essere molto pericolosi per la salute. Le pillole e gli integratori non sono controllati dal Ministero della Sanità e non sempre sono sicuri. Se non hai una motivazione di salute per evitare un particolare tipo di cibo, sappi che una dieta equilibrata e varia è essenziale per una graduale perdita di peso. I prodotti e i piani dietetici restrittivi possono causare deficit di nutrienti, danni all'organismo, colesterolo alto e molti altri problemi di salute.
Per riuscire nel nostro intento e perdere peso velocemente quindi dovremmo partire dall’aggiungere alla nostra dieta quotidiana il giusto apporto di parte proteica, sia animale che vegetale, in modo che giorno dopo giorno la massa magra inizi ad aumentare, bruciando così le calorie che abbiamo ingerito in precedenza e quelle che andremo a mangiare poi ad ogni pasto, il più rapidamente possibile.
Dieta ferrea? – Conviene prediligere una dieta non troppo ferrea per un periodo di tempo più lungo, piuttosto che una dieta molto restrittiva per breve tempo, che avrebbe come conseguenza l’abbassamento del metabolismo basale. Il corpo, se messo troppo alle strette, diminuisce le calorie bruciate dalla prima componente e come risultato una parte della dieta è vanificata. Lo stesso vale per chi decide di digiunare o saltare i pasti: sono strategie che in pochi giorni sono annullate dai meccanismi di autodifesa e compensazione del corpo umano. Lo scopo infatti è aumentare il metabolismo basale, non diminuirlo. Per far questo si possono aggiungere esercizi di potenziamento muscolare al proprio allenamento, che innalzano il metabolismo basale perché aumentano la massa muscolare.
Le abitudini che si irrigidiscono a causa della solitudine, la naturale tendenza a risparmiare e la sempre maggiore convinzione che alcuni alimenti siano da evitare tassativamente mentre altri debbano sempre abbondare in tavola è all'origine di squilibri all'interno della dieta che non apporta sufficienti sostanze nutritive per il benessere dell'individuo.

Un’abitudine che spesso abbiamo durante i pasti è quella di bere molte bevande zuccherate e gassate, questo è un altro punto da sostituire immediatamente! Bere fa bene al nostro organismo, perché ci permette di eliminare più facilmente le scorie presenti nel nostro corpo e rende le nostre feci molto più morbide, aiutandoci nell’evacuazione e migliorerà la nostra digestione. Le bevande zuccherate poi sono una vera e propria bomba calorica per il nostro fisico, ed in questo  momento di ‘lotta al grasso’, sarà molto importante annullarle dalla nostra dieta quotidiana. L’acqua invece sarà il nostro alleato numero uno, e durante la giornata sarà fondamentale assumere circa due litri di liquidi al giorno, dose che andrà aumentata nel periodo estivo, visto anche il superiore numero di liquidi di cui il nostro organismo necessiterà, dovuto alle sudate estive. Ecco un video che vi spiegherà meglio cosa accade bevendo liquidi molto zuccherati
Nel nuovo studio, c’è un punto in cui il consumo calorico giornaliero diventa indipendente dall’esercizio. Pontzer lo riferisce equivalente a una camminata di circa 3,5 km al giorno. Church ha fatto però notare che lo studio sembra includere pochi partecipanti con livelli di esercizio molto superiori a questo livello. Tirare conclusioni certe diventa dunque difficile. In più, il consumo dell’americano tipico casca ben lontano da dove lo studio registra l’equilibrio del consumo calorico. 

L'articolo più incredibile sulla perdita di peso che avrai mai letto


Divano, tv, stanchezza dopo una giornata lavorativa: cosa c’è di più rilassante che stuzzicare qualche snack in questa situazione così accattivante? Se però siete convinte di voler perdere peso in poco tempo, questa è una delle abitudini a cui purtroppo dovrete rinunciare il prima possibile! L’ultimo pasto infatti prima di andare a letto dovrà essere consumato almeno 3 ore prima di andare a dormire, tempo necessario che occorre al nostro organismo per digerire tutto quello che abbiamo assimilato durante la giornata: nella notte la digestione si blocca, e tutto quello che il vostro fisico non avrà fatto in tempo a digerire da sveglio, rimarrà lì bloccato fino al giorno dopo.
Se il tuo obiettivo è raggiungere il peso forma ideale, non dimenticare di seguire una corretta alimentazione, ricca di sostanze nutritive. Tutti i nostri integratori brucia grassi non sono destinati a sostituire una dieta sana e varia. Ci sono integratori che possono aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi, primo fra tutti il Cutting Edge, integratore premium.

Il libro a mio personale giudizio va acquistato da persone con una corporatura media che hanno qualche kg di troppo e che vogliono giusto eliminare qualche maniglia dell'amore e quella pancetta spuntata dopo un periodo di ingordigia e vita sedentaria (che, comunque sia, non e' mai da vedere come un problema....e lo dico soprattutto alle gentili signorine.... Qualche kiletto in più sta sempre bene)....insomma... Se proprio arrivati alla prova costume non vi sentite a proprio agio potrete seguire questa dieta e questi consigli.
Ok, mangio sano e faccio esercizio ogni giorno. Ho sempre voluto perdere 7-8 chili. Ho un metabolismo molto lento. Non importa quanto impegno ci metta, peso sempre uguale, non vado né su né giù… Dopo 2 settimane che uso Capsired, ho perso 5 chili. Per me è stato un risultato ECCEZIONALE. Soprattutto perché non sono davvero sovrappeso. Forse ancora 1-2 chili, ed è tutto. 

12 fatti scioccanti su perdere peso raccontati da un esperto

×